Crea sito
Cookies FREE. In questo sito non si usano cookies. Records FREE, in questo sito non si raccolgono dati. L'unico pericolo che corri in questo sito e' quello di leggere qualcosa che potrebbe farti cambiare idea. x
 
Home Scrivi Post Elenco Post
Americoticon
avatar di Pensieri Veronesi Pensieri Veronesi
2016-11-10 10:57:49
voto medio: totale votanti: 2
Vota il Post

E' andata, l'America ha un presidente. Un presidente che finalmente rientra nella tradizione classica del tipico capo americano, uno con la faccia da pirla che dice cose da pirla e si comporta come un pirla.
Meno male, con la storia del Presidente Obama a momenti diventavano simpatici e intelligenti pure gli americani. Non sia mai.
Il sogno americano ancora una volta e' diventato realta', e purtroppo spesse volte e' pari all'incubo europeo, cioe' avere un idiota al comando.
L'europa ne sa qualcosa di idioti al comando e non faccio nomi tanto li sapete gia'. Tutta gente votata con gran fervore dal popolo sovrano che a ben vedere ha la capacita' di giudizio di una talpa cecata.
Ma insomma, cercando di essere ottimista e' meglio pensare che alla fine non sara' altro che un innocuo parruccone di passaggio sul trono della storia.
Trump Emoticon
A Donald no, non poteva capitare di essere indagato dalla CIA per le email, non sa nemmeno cosa siano, e sicuramente le considera una diavoleria da cinesi. Persino il suo staff e' stato licenziato per incapacita' nella gestione dell'account di twitter.
Ecchecavolo, non dico lui, ma almeno qualcuno che sia in grado di scrivere mica ce l'avevano a portata?

La cosa che da piu' fastidio della sua elezione e' che anche quella che si vanta di essere la nazione piu' progredita del mondo in realta' e' profondamente legata ai pregiudizi tipici del piu' becero maschilismo.
Praticamente se tu metti in competizione per un posto, un posto qualsiasi e in questo caso era la presidenza di uno stato, una donna e dall'altra parte un altro essere vivente a caso, che so, un tacchino per esempio, e Donald nel confronto col tacchino si piazza appena appena sotto, bhe' alla fine vince il tacchino.
Che vorra' mai dire?
Io un paio di idee ce le avrei ma mi rifiuto di porgere la guancia a quelle stesse donne che avrebbero votato Trump e siccome le taccierei di imbecillita' non vedrebbero l'ora di darmi dello sporco maschilista.
Ah, quanta strada ancora c'e' da fare prima che una donna non abbia paura anche di se stessa.
Viva Trump, viva le emoticon, e viva la cotica.


Post di 369 parole e 2079 caratteri.
3
0

Aggiungi un commento






max


  Commenti:
Puoi segnalare l'artcolo sui social, guarda l'anteprima Facebook, o spedirlo agli amici come mail
segnala questo articolo su:
Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a oknotizie Segnala a My Yahoo Web Segnala a Microsoft Life


SocialBlog
Scrivi la tua recensione ad un video, un brano, un quadro, una mostra, un evento. L'articolo diventera' un post del social. Basta cliccare su 'Scrivi Post' e si accede diretti all'Editor.

Hanno scritto :

aggiungiti agli amici

Gli amici di SocialBlog :
Mark Spritz
Ruspantibus
Dario Calen
Arto Crasso
Natuzzo


Clicca per aggiornare i dati

Ultimi Post :
Americoticon.
di: Pensieri Veronesi
La grande cappella di Renzi.
di: Dario Calen
Povera Meredith e povera giustizia.
di: Ruspantibus

Ultimi commenti :
Da: Muflone
su 'La grande cappella di Renzi'.
Da: Trump Tromp
su 'La grande cappella di Renzi'.
Da: Ruspantibus
su 'Bananamarcia Repubblic'.


   Lud-Blog - Presentazione del Blog - Powered by Bendix
 
 
     ludmillo social blog - browser test I.E. / Firefox - verona italy
- Lunedi 23 Ottobre - Benda web@rt design